The Devils + Diplomatics

Aftershow DJ Set by Barbarella & Sara Beaufort

 

THE DEVILS

Incredibile duo : Erica Toraldo (batteria e voce) e Gianni Vessella (chitarra e voce), useremo le parole di chi li raccomanda e ne rilasciato l’LP di debutto, il REVERENDO BEAT-MAN: “brand new voodoo rhythm release out now !! THE DEVILS – SIN,YOU SINNERS! crazy killer wall of noise rock’n’roll garage blues at its loudest and dirtiest , this is a neapolitan Nun and a Priest showing you how to Trash out !!” Aggiungiamo solo che il disco è stato registrato nientemeno che da JIM DIAMOND (White Stripes, The Dirtbombs, etc etc) nel suo studio di Montpellier. 

Il sound si ispira al trash’n’roll minimale dei The Cramps, abbinato ad un wall of sound di “Jon Spenser-iana” matrice (agli albori) e che sfocia, manco a dirlo, in riferimenti a Gories ed Oblivians, ma strizzando anche l’occhio alla neo-scena noise-rocknroll di San Francisco. Insomma una bella ventata di aria fresca nel soporifero panorama italiano e che sta già varcando i confini. Nei THE DEVILS non troverete echi di psichedelia modaiola, temi hype e look studiato a tavolino come nella stragrande maggioranza delle nuove band, o politically correct, ma tutto l’esatto contrario, ma suoni deraglianti, ritmi martellanti, sfrontatezza, pericolosità ed anche un pizzico di provocazione, perchè “questo è ROCKNROLL baby”. E così deve essere per chiamarsi tale! NE SENTIRETE PARLARE!!

DIPLOMATICS

I Diplomatics nascono a Vicenza e sono 5 musicisti che fanno parte della scena rock e punk del nord est da anni (alcuni di loro militarono in altre band: Super Sexy Boy 1986, Speedjackers, i Melt, Borhead). Traggono ispirazione da pietre miliari del Rock’n’Roll come Rolling Stones, MC5, The Who, ma le loro sonorità hanno radici anche in altre scene musicali: la scena punk newyorkese anni ’70 dei Ramones, Dictators, Dead Boys, Velvet Underground, Stooges e quella australiana di The Saints e Radio Birdman; il forte legame con le band citate si rispecchia sia nello stile musicale che nell’attitudine sul palcoscenico. 
Fin dagli esordi hanno avuto l’onore di condividere il palco con band del calibro di Buzzcocks, Dictators, Fleshtones, Morlocks, Giuda, Nikki Corvette, Jack Oblivian, Dirty Fences, Lisa & The Lips, Vic Godard & Subway Sect, The Kids e altri, pur non avendo alcuna produzione musicale all’attivo.
Nel 2013 registrano un primo EP omonimo contenente due singoli uno dei quali “Shadow” viene presentato con un videoclip promozionale che consente alla band di raggiungere un pubblico più ampio e farsi conoscere nel panorama rock nazionale.
Senza mai fermare l’attività live i DIPLOMATICS registrano e producono il loro album d’esordio nel Novembre 2014 dal titolo “DON’T BE SCARED, HERE ARE THE DIPLOMATICS”; il disco è registrato presso l’ Outside Inside Studio, su bobina analogica, in presa diretta e grazie alla coproduzione di Matteo Bordin (Mojomatics, Squadra Omega). 
L’LP ottiene ottime recesioni venendo definito da alcuni come una delle migliori uscite del 2014, ciò contribuisce alla visibilità della band la quale cresce e si impone soprattutto tra gli amanti del genere. La promozione dell’album vede la creazione di due videoclip ufficiali per i singoli “Monkey me” e “Who I am” i quali si presentano di notevole qualità e stile, contribuendo anche alla definizione dell’estetica singolare della band.
La promozione del lavoro porta i 5 vicentini a suonare in numerosissimi palchi per tutto il 2015, a collaborare con molti musicisti e a sviluppare nuove idee. Con ritmo deciso e costante i Diplomatics si dedicano alla composizione di altre nuove canzoni, infatti nell’estate del 2016 tornano in studio per registrare quello che diverrà il loro secondo album completo, sempre con la coproduzione di Matteo Bordin presso l’Outside Inside Studio.
Il nuovo disco, I LOST MY SOUL IN THIS TOWN, uscito il 14 febbraio 2017, ha ricevuto già ottime recensioni da riviste e webzine e sta portando la band ad esibirsi in lungo e in largo per la penisola e fuori dai confini Italiani. 


LINK

https://www.facebook.com/diplomaticx
http://diplomatics.bandcamp.com/
http://www.dontbescaredofthediplomatics.com/
http://www.godownrecords.com/en-UK/diplomatics-shy026.php
http://www.voulezvousdanser.com/artists/the-diplomatics/


https://www.youtube.com/watch?v=UoAxzx4zIxk
https://www.youtube.com/watch?v=XZAVqmtQOOI 
https://www.youtube.com/watch?v=ndNFZuUSjck 
https://www.youtube.com/watch?v=tQ8OwZM5JvU


https://www.rockit.it/recensione/37046/diplomatics-i-lost-my-soul-in-this-town

 


 

 

INFO SERATA

• Apertura ore 21.30

• Inizio concerto ore 22.00

• Contributo all’ingresso: 5 Euro

• Evento riservato ai soci CSC > come diventare socio