Sainkho Namtchylak & Kazuhisa Uchihashi (Mongolia/Giappone)

Sainkho Namtchylak & Kazuhisa Uchihashi (Mongolia/Giappone)

[Evento all’interno della rassegna TTT togliere-togliere-togliere – pratiche e culture, ricreanze e militanze, tra montagna e città]

Sainkho Namtchylak & Kazuhisa Uchihashi

Anteprima nazionale ed unica data in Italia

Nello stesso week end Workshop di canto armonico con Sainkho Namtchylak Iscrizioni aperte fino al 02/05/2019.

Una band inclassificabile! Due fuoriclasse internazionali provenienti dall’estremo oriente che elaborano tradizioni musicali profonde e lontane. Un’esibizione rara e preziosa!

Sainkho Namtchylak (Tuva/Mongolia) – voce
Kazuhisa Uchihashi (Ground Zero, Otomo Yoshihide) – daxofono, chitarra

sainkho-canto-armonico-workshop

Sainkho Namtchylak

Originaria della Repubblica di Tuva (Siberia), confinante con la Mongolia, sciamana e sacerdotessa orientale del canto è una leggenda vivente della voce fin dagli anni ’90 quando arrivò in Europa.

È la massima esponente mondiale del tipico canto di Tuva o canto armonico: particolare tecnica per cui una singola voce emette più suoni simultaneamente. Uno stile che si muove tra avanguardia ed elementi etnici, world music, improvvisazione, atmosfere sciamaniche e ipnotiche, ma anche brani eseguiti in varie lingue.

Sainkho ha sviluppato un’estensione vocale di 7 ottave: la stessa di un pianoforte, con l’aggiunta di over toni e sub toni.

Kazuhisa

Kazuhisa Uchihashi

è attivo nella scena dell’improvvisazione internazionale e giapponese dal 1980, era membro dei Ground Zero con Otomo Yoshihide.

Inoltre sarà uno dei direttori artistici della 33esima edizione del festival Austriaco di Wels “Music Unlimited” di Novembre 2019, definito “Wels is a Mecca for adventurous music aficionados.” allaboutjazz.com

 

Strumenti usati:

Il daxofono è uno strumento musicale idiofono a frizione. Inventato dal musicista tedesco Hans Reichel intorno agli anni ottanta, è costituito da una lingua di legno fissata su un blocchetto dello stesso materiale, generalmente sostenuto da un treppiede e munito di uno o più microfoni a contatto. Lo strumento solitamente viene suonato sfregando i crini di un arco sulla lingua di legno, che in alternativa può essere percossa o pizzicata

 

LINK
https://www.facebook.com/sainkho.namtchylak
https://www.scaruffi.com/avant/uchihash.html
http://www.ondarock.it/songwriter/sainkho.htm

 

 


 

INFO SERATA

• Apertura ore 2o:30

• Inizio concerto ore 21:30

• Contributo responsabile: 15 euro

• Comunicazione e attività rivolta ai soci CSC > come diventare socio