Xylouris White (Creta/Australia) + Corso di danze tradizionali della Grecia

Xylouris White (Creta/Australia) + Corso di danze tradizionali della Grecia

[Evento all’interno della rassegna TTT togliere-togliere-togliere – pratiche e culture, ricreanze e militanze, tra montagna e città]

BALKAN & GIPSY NIGHT CON

Xylouris White

*****

Ore 20:00 – 21:45 –  Corso di danze tradizionali della Grecia, con Emanuela Moretti

Ritorna al CSC  Emanuela Moretti per approfondire le danze balcaniche con un repertorio specifico sui balli tradizionali della Grecia.

– Danzatrice e Direttore artistico dell’Associazione “Antico Cerchio” di Rubano (PD) che dal 1993 si occupa della divulgazione della danza etnica tradizionale attraverso la proposta di corsi con vari repertori che hanno come obbiettivo l’apprendimento di generi e stili diversi ma, non dimeno, il divertimento ed il piacere di stare insieme.

Per iscrizioni scrivi a centrostabiledicultura@gmail.com con oggetto “Corso danze della Grecia 12/04”

Il corso sarà attivato al raggiungimento del numero minimo di iscritti.
Iscrizioni entro l’11 Marzo, Tutte le info a questo link

****

Xylouris White è un duo proveniente dalle isole di Creta ed Australia.

George Xylouris: voce, laouto (tipico strumento a corda dell’isola di Creta)
Jim White (Dirty Three): batteria e percussioni

La “Balkan & Gipsy Night” approda sulla mitologica isola di Creta con le tradizioni musicali popolari delle sue montagne. Xylouris White ci faranno ballare in un viaggio sonoro dove si fondono ritmi balkan, voci medio-orientali, e melodie mediterranee.

Duo stellare composto dal liutista cretese George Xylouris (figlio del leggendario cantante e suonatore di lira Psarandonis) e dall’australiano Jim White, pirotecnico batterista dei Dirty Thtree (anche con Cat Power, Bill Callahan/Smog, Pj Harvey, Bonnie Prince Billy).

“Mother” è il loro terzo disco su Bella Union prodotto da Guy Picciotto (Fugazi) e sono stati scelti da Nick Cave per una compilation sulla rivista Mojo.

La collaborazione tra questi due talentuosi artisti produce un’opera nomade e caleidoscopica, ispirata ai grandi spazi e frustata dal vento delle Isole Greche, un compendio prezioso di canzoni ruvide e fiere, innervate da una tradizione fluida e in movimento ed impreziosite dalle melodie del laoud e del canto greco di Xylouris.

LINK:
https://it-it.facebook.com/XylourisWhiteBand/

 

INFO WORKSHOP

• Durata dalle ore 20:00 alle 21:45

• Contributo responsabile workshop + concerto 20 Euro, Riduzione 15 Euro per gli studenti con documento > vedi qui

• Comunicazione e attività rivolta ai soci CSC > come diventare socio